Tipologia di prestazioni

    Tutti i trattamenti dello Studio Dentistico Dott.Bozzi

    Protesi fissa e mobile

    Image

    PROTESI MOBILE

    La caratteristica principale della protesi mobile, è quella di poter essere rimossa tranquillamente dal paziente, per permettergli il mantenimento di una corretta igiene orale. Sono protesi che sostituiscono intere arcate dentarie o parti di esse. Più nello specifico, le protesi mobili si dividono in protesi totale e protesi parziale, in resina o metallo-resina, detta anche protesi scheletrata. Per protesi totale si intende la classica dentiera in resina, che, in assenza di tutti i denti naturali, li sostituisce in una od entrambe le arcate, poggiando sulle gengive del paziente. Nonostante questo tipo di protesi determini una forza masticatoria ridotta e la sua stabilità sia spesso compromessa dal riassorbimento osseo dei mascellari, rappresenta la soluzione più economica e meno complessa per ripristinare la capacità masticatoria e l’apparenza estetica del viso. La protesi parziale, invece, viene fissata tramite ganci, o attacchi di precisione, ai denti rimanenti; quando questa presenta una struttura di sostegno metallico, viene detta protesi scheletrata.

    La dentiera mobile o la protesi mobile trasformano la tua vita ed il tuo sorriso senza costi eccessivi e dolori fastidiosi. Vedi un esempio. (11)

    PROTESI FISSA

    La protesi fissa solitamente consiste in corone dentarie artificiali, unitarie, dette anche capsule, o multiple, in sostituzione di denti mancanti, i cosiddetti “ponti”. Questi tipi di protesi vengono utilizzati qualora uno o più elementi dentari sono andati perduti, oppure devono essere ricostruiti, e una semplice otturazione non fosse sufficiente per risolvere il problema.

    Per realizzare una protesi fissa, si prepara il dente “pilastro”, utilizzando particolari frese diamantate per asportare il tessuto necessario, secondo i principi protesici. Nei casi indicati, si applica una tecnica detta mini-invasiva, perché la preparazione del dente è ridotta alla semplice eliminazione dei sottosquadri, spesso senza nemmeno il bisogno di anestesia.  Successivamente si rilevano le impronte dei denti, con una telecamera intraorale o apposite paste, impronte che verranno inviate ad un laboratorio odontotecnico, dove verranno preparati i modelli di lavoro e realizzati i manufatti. Restituiti al dentista, si eseguono i controlli e gli eventuali adattamenti della protesi al pilastro, terminando con la cementazione provvisoria, o definitiva del manufatto nella bocca del paziente, secondo le indicazioni cliniche.

    I manufatti di protesi fissa sono realizzati con leghe metalliche di acciaio o titanio, sulle quali si sovrappongono materiali estetici come resine o ceramiche, per rendere “invisibile” il dente artificiale; oppure integralmente in ceramica policristallina, come la zirconia, integrale nelle zone fa minor impatto estetico, o altre ceramiche vetrose od organiche quando le esigenze estetiche sono molto elevate.

    A differenza della protesi mobile, la protesi fissa non può essere rimossa dal paziente. Vedi un esempio. (12)

    Image

    Chiedi maggiori informazioni

    Per avere una consulenza professionale specializzata.

    logo bozzi

    Tel. +39 053381662
    Cel. +39 3494380041
    Mail:info@dottorbozzi.com
    Via Monsignor Gherardo Menegazzi, 21
    Comacchio (FE)

    Orari di apertura

    lunedì 09:30–12:30, 15–20
    martedì 09:30–14
    mercoledì     09:30–17
    giovedì 15–20
    venerdì 09:30–17
    sabato Chiuso
    domenica Chiuso

    Links Utili

    © 2021 DOTT. LEOPOLDO BOZZI - Iscritto all'Albo Professionale dei Medici e Chirurghi di Ferrara al n. 2264 - Iscritto all'Albo Professionale degli Odontoiatri di Ferrara al n. 111